Sito Epatite C
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Malattie autoimmuni

GIORNATA VERONESE DEL FEGATO

14 maggio 2022 ore 09:45-11:00 incontro in Sala Arazzi (Comune di Verona)
ore 11:00-16:00 stand in Piazza Bra, Verona


Le malattie del fegato sono in aumento e costituiscono un importante problema di salute. Secondo i dati dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), 1,4 milioni di persone muoiono ogni anno a causa di malattie di fegato.
La cirrosi epatica ha una prevalenza dello 0,3% nella popolazione totale, quindi 150.000-180.000 casi in Italia, 14.600 nel Veneto. I decessi per cirrosi sono 10- 15000/anno in Italia, 1000/anno in Veneto. L’abuso alcolico nella nostra regione è ancora la causa o concausa principale di cirrosi ed è importante sensibilizzare i giovani adolescenti al consapevole “uso dell’alcol”.
La steatosi epatica (fegato grasso o NAFLD) non-alcolica ha un’incidenza impressionante, 20-25%, nella popolazione generale, che ne ignora le cause e le possibili conseguenze. Risulta pertanto fondamentale la “cultura della corretta alimentazione e stile di vita” per curare e prevenire questa patologia spesso associata all’obesità. In molte circostanze, un intervento terapeutico precoce e/o un cambiamento dello stile di vita possono prevenire o arrestare l’evoluzione di alcune malattie di fegato, che altrimenti potranno essere “curate” solo con il trapianto.
I nuovi farmaci antivirali per l’epatite C hanno un’efficacia quasi del 100% e l’OMS ha in programma di eradicare l’epatite da virus C entro l’anno 2030, ma in Italia siamo molto indietro con questo progetto nonostante il Ministero della Sanità abbia anche recentemente promosso lo screening nazionale. Anche per l’epatocarcinoma (HCC) negli ultimi anni sono stati introdotti nuovi farmaci che hanno migliorato la sopravvivenza.
Il 14 maggio 2022 in piazza Bra a Verona, dalle 11 alle 16, verrà allestito uno stand dove medici specialisti e infermieri dell’Unità Operativa che si dedica alle Malattie del Fegato – Liver Unit saranno a disposizione di tutti i cittadini interessati a ricevere informazioni sull’importanza della prevenzione e diagnosi.
Agli interessati, verrà inoltre proposto in modo gratuito un test per la determinazione delle transaminasi (AST e ALT) e degli anticorpi contro il virus C dell’epatite, attraverso una semplice puntura del dito. La risposta sarà fornita in pochi minuti e, in caso di necessità, verranno dati consigli su eventuali ulteriori controlli da effettuare. Sarà possibile inoltre eseguire una ecografia del fegato e/o un’elastometria (Fibroscan) per la diagnosi di fegato grasso e/o di cirrosi epatica. Saranno disponibili anche medici specialisti della Chirurgia del Fegato, del Trapianto di Fegato, della Gastroenterologia A e B, delle Malattie Infettive, della Medicina delle Dipendenze.

Programma del 14 maggio 2022
Ore 9,45 Sala Arazzi Comune di Verona Saluto dell’Università, dell’Azienda Ospedaliera, dell’Ordine dei Medici, del Comune di Verona.
Ore 10,00-11,00: Perchè il fegato si ammala? cosa fare se si ammala? Un paziente: Una malattia di fegato andata bene D. Sacerdoti (Liver Unit - Malattie di Fegato, Verona): Quali sono le malattie di fegato? E’ possibile prevenirle e curarle? A. Guglielmi (Chirurgia Epatobiliare, Verona) Cosa può fare il Chirurgo?
A. Carraro (Unità Trapianto di Fegato, Verona) Il trapianto di fegato.
Ore 11,00-16,00 in piazza Bra. Medici ed infermieri della Liver Unit, delle Gastroenterologie A e B, delle Malattie Infettive, della Chirurgia Epatobiliare, della Chirurgia dei Trapianti, della Medicina delle Dipendenze saranno disponibili presso lo stand per rispondere alle domande dei cittadini, per eseguire un test per l’epatite da virus C, il dosaggio delle transaminasi, una valutazione del fegato mediante ecografia e Fibroscan per la diagnosi di fegato grasso o fibrotico.

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione