Sito Epatite C
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Malattie autoimmuni

Gardini (Epac onlus), 'premio a scopritori epatite C? Era ora'

"Era ora". Così Ivan Gardini, presidente di EpaC Onlus, l'associazione dei pazienti affetti da epatite C e malattie del fegato, commenta il Nobel per la Medicina ad Harvey J. Alter, Michael Houghton e Charles M. Rice per la scoperta del virus Hcv.

"Se devo dire la verità - dice Gardini all'Adnkronos Salute - avrei premiato anche chi ha scoperto i nuovi farmaci in grado di curare l'epatite in C in poche settimane".

"La scoperta dell'Hcv - aggiunge Gardini - ha risparmiato anni di sofferenza e decessi a milioni di persone. Prima infatti - ricorda - si parlava di un'epatite 'non A e non B'; solo la scoperta della malattia ha permesso di realizzare test che hanno cambiato la vita ai pazienti.

Poi è partita la ricerca, che è arrivata a sviluppare farmaci in grado di eliminare l'infezione nel giro di qualche settimana". E in Italia? "Secondo noi è stato curato il 50% circa dei pazienti reali: l'altra metà è ancora sommersa, e farla emergere deve essere l'obiettivo.

Certo - conclude - con la pandemia diventa tutto più difficile".

Margherita Lopes

Fonte: pharmakronos.adnkronos.com
Quotidiano d’informazione farmaceutica ADN Kronos: leggi o scarica

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione