Sito Epatite C
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Malattie autoimmuni

Finanziaria - Turco: apprezzamento per fondi emotrasfusi

Roma, 15 nov. (Apcom) - Il ministro della Salute Livia Turco ha espresso "forte apprezzamento per l'approvazione da parte del Senato dell'emendamento al ddl finanziaria che stanzia 180 milioni di euro per il 2008 da destinare al risarcimento dei danni provocati da trasfusioni".

"L'emendamento, frutto di un lavoro congiunto tra maggioranza e opposizione, conferma infatti - ha sottolineato Livia Turco - gli indirizzi emersi dal confronto promosso dal Ministero della Salute con le associazioni, prevedendo un piano pluriennale di risarcimenti per dare soluzione definitiva e strutturale alle esigenze delle vittime da trasfusione e dei loro familiari".

"Voglio rivolgere infine - ha concluso - un ringraziamento particolare per il lavoro svolto al presidente della commissione Igiene e Sanità Ignazio Marino e al vice presidente Cesare Cursi".

Finanziaria - Turco: apprezzamento per fondi emotrasfusi
 
Roma, 15 nov. (Apcom) - Il ministro della Salute Livia Turco ha espresso "forte apprezzamento per l'approvazione da parte del Senato dell'emendamento al ddl finanziaria che stanzia 180 milioni di euro per il 2008 da destinare al risarcimento dei danni provocati da trasfusioni".

"L'emendamento, frutto di un lavoro congiunto tra maggioranza e opposizione, conferma infatti - ha sottolineato Livia Turco - gli indirizzi emersi dal confronto promosso dal Ministero della Salute con le associazioni, prevedendo un piano pluriennale di risarcimenti per dare soluzione definitiva e strutturale alle esigenze delle vittime da trasfusione e dei loro familiari".

"Voglio rivolgere infine - ha concluso - un ringraziamento particolare per il lavoro svolto al presidente della commissione Igiene e Sanità Ignazio Marino e al vice presidente Cesare Cursi".

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione